WorldCat Identities

Ferretti, Daniela

Overview
Works: 35 works in 78 publications in 3 languages and 452 library holdings
Genres: Exhibition catalogs  History  Biography  Exhibition, pictorial works 
Roles: Editor, wat, Organizer of meeting, Author, Curator, Publishing director, Author of introduction
Classifications: N7113.T26, 709.2
Publication Timeline
.
Most widely held works by Daniela Ferretti
Tàpies : lo sguardo dell'artista by Antoni Tàpies( Book )

2 editions published in 2013 in English and held by 99 WorldCat member libraries worldwide

The Catalan artist Antoni Tàpies' life (1923-2012) was marked by existential questioning. Philosophers, religious thinkers, scientists, Old Masters and contemporary artists alike influenced his artistic practice. Tàpies' impulse to collect stemmed directly from this fascination. Constantly seeking a link between the many cultures, geographies and epochs of humanity, his spiritual quest typified all his artistic preoccupations. The 2013 exhibition 'Tàpies. Lo sguardo dell'artista' (The eye of the artist) at Palazzo Fortuny presents a thoughtful selection of Tàpies' own work in the broader context of his collection. The intimacy of the house of Mariano Fortuny, himself a kaleidoscopic collector, extends the dialogue. This book endeavors to convey the spirit of Tàpies' art and his extraordinary eye as both an artist and a collector. 0Exhibition: Palazzo Fortuny, Venice, Italy (01.06.-24.11.2013). 0
Russia 1900-1930 : l'arte della scena by Fabio Ciofi degli Atti( Book )

10 editions published in 1990 in 3 languages and held by 86 WorldCat member libraries worldwide

Proportio by Axel Vervoordt( Book )

5 editions published in 2015 in English and held by 74 WorldCat member libraries worldwide

'Proportio' features specially commissioned artworks by contemporary artists, 20th century masterpieces, Old Master paintings, archaeological artefacts, as well as architectural models and a large library of historical books on proportions. All these works provide a lens to help us see what proportion can teach us about the essential design of the present and how we can use this knowledge to create a blueprint for the future. This exhibition is an opportunity to explore universal proportions and an invitation to reflect upon the interconnectedness of our universe. 'Proportio' includes newly commissioned installations by contemporary artists such as Marina Abramovíc, Anish Kapoor, Massimo Bartolini, Rei Naito, Michaël Borremans, Ettore Spaletti, along with existing masterpieces by Ellsworth Kelly, Carl André and Sol Lewitt, as well as antiquities, Old Masters and antique architectural models
La bottega Cadorin : una dinastia di artisti veneziani by Museo Fortuny( Book )

6 editions published in 2016 in Italian and held by 34 WorldCat member libraries worldwide

Fortuny : el mago de Venecia by Mariano Fortuny( Book )

4 editions published in 2010 in Spanish and held by 27 WorldCat member libraries worldwide

La exposición pretende mostar la exuberante pluralidad de facetas del artista, reafirmar su originalidad y capacidad de innovación y reivindicar su figura en la doble condición de artista total y precursor de la modernidad. Considerado la encarnación moderna del ideal de artista artesano que promovió el movimiento de renovación de las artes aplicadas Arts and Crafts, su producción abarcó campos tan diversos como la pintura, el grabado, la escenografía, la luminotecnia, la fotografía, el diseño textil y la moda, en su anhelo de alcanzar a través del arte la belleza en todos los órdenes
Giorgio Morandi : silenzi by Giorgio Morandi( Book )

3 editions published in 2010 in Italian and held by 21 WorldCat member libraries worldwide

Henriette Fortuny : portrait of a muse by Museo Fortuny( Book )

3 editions published in 2016 in English and held by 18 WorldCat member libraries worldwide

Sarah Moon : omaggio a Mariano Fortuny by Sarah Moon( Book )

4 editions published in 2015 in Italian and held by 11 WorldCat member libraries worldwide

Lo stile personalissimo e visionario di Sarah Moon, l’intensità del suo sguardo e la poesia dei suoi scatti non potevano trovare luogo più suggestivo ed empatico di Palazzo Fortuny. Le luci tenui dell’inverno lagunare che penetrano dalle ampie vetrate, le pieghe, le volute e i giochi di rifrazione creati dai tessuti e dai panneggi degli abiti ideati da Mariano Fortuny, sono fonte d’ispirazione per questo nuovo progetto espositivo, a cura di Alexandra de Léal e Adele Re Rebaudengo, che la grande fotografa ha costruito nel corso degli anni durante le frequentazioni della casa/laboratorio di Palazzo Pesaro degli Orfei. Le sue fotografie, realizzate per rendere omaggio a Mariano Fortuny, che ci accolgono nei luminosi spazi al secondo piano del palazzo, innescano un percorso nella memoria, dove i segni del tempo rendono manifesta l’evanescenza della bellezza e la permanente condizione d’incertezza su cui riposa l’umana esistenza. Le stampe a getto d’inchiostro e ai sali d’argento raccontano frammenti di una storia interiore, che prende corpo nelle ombre create dal movimento delle stoffe, che richiamano la morbidezza dei plissé del Delphos, l’abito-icona della produzione di Fortuny e nelle linee – sfocate dal ricordo – delle architetture del Palazzo. [Fonte: http://fortuny.visitmuve.it/]
Intuition by Luc Derycke( Book )

3 editions published in 2017 in English and held by 10 WorldCat member libraries worldwide

To coincide with the 2017 Venice Art Biennale, the Fondazione Musei Civici di Venezia and the Axel & May Vervoordt Foundation will present their sixth, and final, exhibition: 'Intuition'. Curated by Axel Vervoordt and Daniela Ferretti, Director of the Palazzo Fortuny, and co-curated by Dario Dalla Lana, Davide Daninos and Anne-Sophie Dusselier, the exhibition will explore how intuition has, in some form, shaped art across geographies, cultures and generations. It will bring together historic, modern and contemporary works related to the concept of intuition, dreams, telepathy, paranormal fantasy, meditation, creative power, hypnosis and inspiration
Ida Barbarigo : herms and saturns by Barbarigo( Book )

2 editions published in 2016 in English and held by 10 WorldCat member libraries worldwide

Romaine Brooks : dipinti, disegni, fotografie( Book )

2 editions published in 2015 in Italian and held by 9 WorldCat member libraries worldwide

La divina marchesa : arte e vita di Luisa Casati dalla Belle époque agli anni folli( Book )

2 editions published in 2014 in Italian and held by 7 WorldCat member libraries worldwide

Mariano Fortuny : la seta & il velluto( Book )

4 editions published in 2010 in Italian and held by 7 WorldCat member libraries worldwide

Roberto Capucci a Palazzo Fortuny by Roberto Capucci( Book )

2 editions published in 2009 in Italian and held by 5 WorldCat member libraries worldwide

Trenta abiti realizzati tra il 1978 e il 2009 da Roberto Capucci, artista, sarto, architetto, scelti tra i più difficili, i più geometrici, i meno portabili. La mostra testimonia le molteplici fonti di ispirazione del maestro: dai quattro elementi al mondo della natura, dai fenomeni fisici alla grande pittura del passato. Nel percorso si incontrano il celebre abito Colonna e l'abito Ventaglio, le creazioni degli anni 80, come Fuoco, che conservano reminiscenze delle linee a scatola e gli abiti-scultura creati nella decade successiva con i quali Capucci partecipò alla Biennale di Venezia del centenario e, tra le opere più recenti gli abiti a spirale, a onda, a foglia, a origami. Exhibition: Palazzo Fortuny, Venezia, 7 March-4 May 2009
Volti dell'impero russo : da Ivan il terribile a Nicola I by Fabio Ciofi degli Atti( Book )

2 editions published in 1991 in Italian and held by 3 WorldCat member libraries worldwide

Henriette Fortuny : ritratto di una musa( Book )

2 editions published in 2016 in Italian and held by 3 WorldCat member libraries worldwide

Una collezione italiana : opere dalla Collezione Merlini( Book )

2 editions published in 2018 in Italian and held by 3 WorldCat member libraries worldwide

Il volume offre l?occasione per riflettere sul collezionismo e sull?amore per l?arte, prendendo spunto da una selezione di opere? esposte per l?occasione a Palazzo Fortuny? appartenenti a una raccolta di grande qualità che presenta un?ampia panoramica sull?arte italiana del XX secolo: la Collezione Merlini.0Opere dei grandi protagonisti del panorama artistico del Novecento, esemplari delle correnti fieramente contrapposte di Realismo e Astrattismo, e della successiva stagione dell?Informale. Dal percorso così delineato emergono la passione e la curiosità intellettuale, alla base della nascita e dello sviluppo di ogni raccolta vasta e approfondita come quella qui esposta.0Il volume accoglie testi critici e un?intervista al collezionista Giuseppe Merlini.00Exhibition: Palazzo Fortunty, Venice, Italy (24.03. - 23.07.2018)
Henriette Fortuny : ritratto di una musa by Daniela Ferretti( Book )

2 editions published in 2015 in Italian and held by 3 WorldCat member libraries worldwide

Questa mostra è un omaggio a una donna che con la sua intelligenza e sensibilità ha saputo affiancare, ispirare e sostenere uno degli artisti più raffinati del secolo scorso. Adèle Henriette Nigrin nasce a Fontainebleau nel 1877 e agli inizi del ‘900, a Parigi, incontra Mariano Fortuny. Lui è un artista già noto, impegnato nella sperimentazione di un complesso sistema d’illuminazione che sin dalle prime applicazioni rivoluzionerà la scenotecnica teatrale. Le scarne notizie biografiche non ci raccontano altro, ma certo è che dal 1902, per ben 47 anni, Henriette sarà al fianco di Fortuny, contribuendo in misura determinante al successo delle sue straordinarie creazioni tessili. A lei si deve infatti l’idea del Delphos, l’abito in finissima seta plissettata icona di uno stile mondialmente riconosciuto e simbolo di un’eleganza senza tempo. Nella casa laboratorio di Palazzo Pesaro degli Orfei Henriette affianca il marito nella produzione dei pregiati tessuti stampati e delle lampade in seta, coordinando le numerose maestranze che con loro collaborano. Si fa anche carico dei delicati rapporti con una committenza sempre più numerosa e internazionale, lasciando al Maestro la possibilità di dedicarsi interamente agli studi, alle ricerche, alle sperimentazioni nelle varie discipline artistiche. Dopo la morte del marito (1949) e ceduta la Società Anonima Fortuny all’amica Elsie McNeill, Henriette dedica il resto della sua vita a ottemperare alle disposizioni testamentarie di Mariano – donando numerose opere a musei italiani e spagnoli – e all’inventario dei beni del palazzo, che alla sua scomparsa affida alla città di Venezia. La mostra, a cura di Daniela Ferretti e Cristina Da Roit, è il frutto del lavoro di ricerca, riordinamento e manutenzione effettuato nel corso del 2015 sulle collezioni del Museo Fortuny, mediante il quale è stato possibile selezionare, da un corpus di oltre dodicimila originali tra lastre di vetro alla gelatina e pellicole in celluloide, duecento fotografie dell’archivio fotografico Fortuny, che sono state oggetto di un importante intervento conservativo e archivistico, cui si è aggiunto il riordinamento e l’informatizzazione della raccolta delle matrici per la stampa su tessuto. [Fonte: http://fortuny.visitmuve.it/]
Ida Barbarigo : erme e saturni by Barbarigo( Book )

2 editions published in 2015 in Italian and held by 3 WorldCat member libraries worldwide

La rivoluzione in salotto : porcellane sovietiche : 1917-1930( Book )

1 edition published in 1988 in Italian and held by 2 WorldCat member libraries worldwide

 
moreShow More Titles
fewerShow Fewer Titles
Audience Level
0
Audience Level
1
  Kids General Special  
Audience level: 0.78 (from 0.66 for Tàpies : ... to 0.96 for Henriette ...)

Languages
Italian (42)

English (15)

Spanish (5)